> 
 > 
Casette dell’acqua: una scelta sostenibile
Casette dell'acqua all'EXPO 2015

09/07/2015

SAPIO È FORNITORE UFFICIALE DI CO2 A EXPO 2015

Dall’1 maggio al 31 ottobre 2015, milioni di visitatori da tutto il mondo potranno dissetarsi gratuitamente presso le 32 casette dell’acqua installate all’interno di Expo 2015. Acqua di rete, a temperatura ambiente o refrigerata, liscia o gassata, in ogni caso una scelta buona, sicura e sostenibile. E l’anidride carbonica necessaria a gassificare l'acqua viene da Sapio!

900 MILA LITRI DI ACQUA EROGATI IN UN MESE

In un solo mese sono stati erogati quasi 900mila litri di acqua, l'equivalente di circa 1 milione e 730 mila bottiglie da mezzo litro. Frutto di un accordo con Gruppo CAP e MM, le 32 ‘case’ forniranno acqua gratuita per tutti i sei mesi dell'Esposizione Universale, soprattutto in queste calde giornate estive. Con una media di 1200 litri al giorno - il 54% dei visitatori di Expo beve acqua naturale, mentre il restante 46% la preferisce frizzante -  si prevede di raggiungere l’erogazione di 40 milioni di litri di acqua durante tutto il periodo dell’Expo.

NON SOLO CASETTE DELL’ACQUA: I NOSTRI SERVIZI PER L’INDUSTRIA ALIMENTARE

Siete già passati dalle casette dell'acqua dislocate nel sito di Expo? Qualcuno di voi avrà visto il video che abbiamo realizzato per raccontare l’offerta di Sapio per l’industria alimentare: dai gas per il confezionamento in atmosfera protettiva e per le bevande, alla surgelazione criogenica. Tutti servizi realizzati con particolare attenzione alla sostenibilità e alla qualità dei processi.

Una scelta che noi di SAPIO facciamo quotidianamente. Vuoi sapere come? Clicca qui!

 


© 2015 SAPIO Produzione Idrogeno Ossigeno Srl P.I.v.a: 10803700151