> 
 > 
Zero infortuni: l’obiettivo per Sapio
Sicurezza come obiettivo primario in Sapio

17/07/2015

LA SICUREZZA: UN LAVORO QUOTIDIANO

L’industria chimica considera la sicurezza durante le attività di produzione, di trasporto e di utilizzo dei propri prodotti un’esigenza fondamentale. Attraverso il Programma Responsible Care le imprese chimiche, garantendo elevati standard di sicurezza sul lavoro, hanno ridotto significativamente la frequenza degli infortuni (più che dimezzata in 15 anni) e la loro gravità. Questo fa della chimica uno dei settori più sicuri tra i grandi settori industriali.”

Così si legge nella sezione dedicata alla sicurezza del sito web di Federchimica, Federazione Nazionale che riunisce circa 1.400 aziende del settore chimico, raggruppate in 17 Associazioni di categoria.

LA SICUREZZA: UN RICONOSCIMENTO PER SAPIO

Proprio da Federchimica-Assogastecnici e dalla sua omologa europea EIGA, anche quest’anno il Gruppo Sapio è stato insignito di 3 importanti premi per la sicurezza sul luogo di lavoro.

I siti di Taranto, Pergine Valdarno e Collegno hanno ricevuto l’ambito riconoscimento per aver raggiunto, rispettivamente, 500.000 ore, 5 e 10 anni consecutivi senza infortuni sul luogo di lavoro, grazie all’impegno, alla dedizione e all’attenzione che quotidianamente i collaboratori di SAPIO mettono nel proprio lavoro.

LA SICUREZZA: UN VALORE PER SAPIO

L’incolumità delle persone viene prima di tutto, per questo lavoriamo secondo i più alti standard di sicurezza. Informiamo, formiamo, preveniamo, proteggiamo, con l’obiettivo “Zero infortuni”.

La sicurezza è al primo posto tra i valori del Gruppo Sapio. Vuoi conoscere gli altri? www.grupposapio.it


© 2015 SAPIO Produzione Idrogeno Ossigeno Srl P.I.v.a: 10803700151