> 
 > 
 > 
Acetilene

Acetilene

L’acetilene (C2H2) è il più semplice idrocarburo della famiglia degli alchini. La sua struttura molecolare ha un triplo legame tra i due atomi di carbonio; proprio per questa sua caratteristica, l’acetilene è un gas particolarmente infiammabile, che può esplodere anche con inneschi minimi. Per questa ragione, esso è di solito diluito in acetone.

L’acetilene è molto impiegato a livello industriale, in particolare per la saldatura ed il taglio dei metalli (fiamma ossiacetilenica) e nell’industria del vetro, come distaccante per manufatti stampati.

L’acetilene è distribuito in bombole particolari, che hanno al loro interno una struttura porosa imbevuta di acetone, liquido nel quale il gas è disciolto.

SETTORE DI UTILIZZO

Acetilene è usato in questi settori industriali

vuoi saperne di più sull’argomento?
Gas


© 2015 SAPIO Produzione Idrogeno Ossigeno Srl P.I.v.a: 10803700151