> 
 > 
Inertizzazione e pressurizzazione

Inertizzazione e pressurizzazione degli spazi di testa


AMBITI

APPLICAZIONI

SAPIO fornisce alle aziende del settore beverage sistemi per l’impiego dell’azoto liquido alimentare nelle fasi di imbottigliamento delle bevande piatte.

Subito prima della chiusura del contenitore, una determinata quantità di azoto liquido viene messa a contatto con la bevanda per permettere la rimozione dell’ossigeno residuo. In questo modo si elimina il problema dell'ossidazione tipico di alcune bevande come, ad esempio, i succhi di frutta, e si determina l’irrigidimento dei contenitori, con conseguenti benefici dal punto di vista economico e ambientale.

Per individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze gli specialisti SAPIO sono a tua disposizione.

GAS

E941 N2 - Azoto

È un gas inerte e insolubile in acqua, impiegato per sostituire l'ossigeno nell'imballaggio ed evitare l'ossidazione dei prodotti. Non altera le caratteristiche organolettiche del prodotto e garantisce anche una protezione meccanica contro lo schiacciamento dell'imballo.


DOWNLOAD


Azoto 4Food L.pdf
Azoto Alimentare SDS.pdf

vuoi saperne di più sull’argomento?
Agroalimentare


© 2015 SAPIO Produzione Idrogeno Ossigeno Srl P.I.v.a: 10803700151