> 
 > 
Saldatura plasma

Saldatura plasma


AMBITI

APPLICAZIONI

Grazie all’offerta 4MetalFab, Sapio propone la linea di gas e miscele completamente dedicata alla saldatura plasma.

La saldatura ad arco plasma (PAW, Plasma Arc Welding) rappresenta un'evoluzione del processo TIG ed è particolarmente adatto per gli impianti automatizzati.

L'arco elettrico si forma tra un elettrodo (spesso ma non sempre realizzato in tungsteno sinterizzato) e il pezzo in lavorazione. La differenza fondamentale rispetto alla saldatura TIG risiede nel fatto che nella PAW, posizionando l'elettrodo all'interno del corpo della torcia, l'arco al plasma può essere separato dal rivestimento di gas di protezione. Il plasma viene quindi spinto attraverso un ugello in rame ad alesaggio fine che blocca l'arco mentre il plasma fuoriesce dall'orifizio ad alta velocità (vicino alla velocità del suono) e a una temperatura di circa 33.000 °C. Raggiunge temperature più elevate con un fascio maggiormente focalizzato (maggior precisione). Richiede anche particolari ugelli calibrati opportunamente raffreddati. Può essere fatto con o senza materiale d’apporto. Ideale per saldare tutti i tipi di metalli, anche con spessori medio grandi. Garantisce una qualità elevata con ottime penetrazioni.

Vi sono due afflussi indipendenti di gas. Uno dei due gas avvolge l'elettrodo di tungsteno formando successivamente il nucleo centrale dell'arco al plasma. Il secondo gas invece ha solo il compito di proteggere il bagno di saldatura.

vuoi saperne di più sull’argomento?
Costruzioni metalliche


© 2015 SAPIO Produzione Idrogeno Ossigeno Srl P.I.v.a: 10803700151