> 
Giunzione a filo di rame

Giunzione a filo di rame


AMBITI

APPLICAZIONI

Con l'espressione "giunzione a filo di rame" si intende il processo di giunzione a filo nel quale per le interconnessioni vengono utilizzati fili di rame al posto dei fili di alluminio e oro, generalmente impiegati nella produzione di semiconduttori.

Il rame si sta rapidamente affermando come materiale per le interconnessione nella produzione di semiconduttori grazie ai suoi evidenti vantaggi rispetto all'oro, tra cui:

  • Riduzione dei costi fino al 90%

  • Conducibilità termica ed elettrica superiore

  • Formazione ridotta di composti intermetallici

  • Maggiore resistenza della giunzione a temperature d'esercizio superiori

  • Maggiore stabilità meccanica

L'ossidazione del rame può essere eliminata grazie all'impiego di atmosfere inerti, a base di azoto. L'utilizzo del gas richiede però particolari attenzioni e la ricerca di parametri di processo che possono essere continuamente ottimizzati.

GAS

Argon

L’Argon (Ar) è un gas inerte non infiammabile inodore e incolore, consegnato in forma criogenica o in bombole.


DOWNLOAD


Argon.pdf
Argon SDS.pdf
Argon Tecnico Puro L.pdf
Argon Liquido Refrigerato SDS.pdf

Azoto

L'azoto (N2) è un gas inerte inodore e incolore consegnato in forma compressa, criogenica o prodotto presso il sito del cliente.


DOWNLOAD


Azoto.pdf
Azoto SDS.pdf
Azoto Tecnico Puro L.pdf
Azoto Liquido Refrigerato SDS.pdf

Idrogeno

L'idrogeno (H2) è un gas infiammabile incolore e inodore che può essere consegnato in forma gassosa (bombole o carri bombolai) o prodotto on site.


DOWNLOAD


Idrogeno.pdf
Idrogeno SDS.pdf

Ossigeno

L'ossigeno (O2) è un gas ossidante inodore e incolore che può essere fornito in forma gassosa, criogenica o prodotto on site presso il sito del cliente.


DOWNLOAD


Ossigeno.pdf
Ossigeno SDS.pdf
Ossigeno Tecnico Puro L.pdf
Ossigeno Liquido Refrigerato SDS.pdf

vuoi saperne di più sull’argomento?
Elettronica


© 2015 SAPIO Produzione Idrogeno Ossigeno Srl P.I.v.a: 10803700151