AMBITI

SEGMENTI

APPLICAZIONI

I nostri sistemi di iniezione azoto possono aiutarti a migliorare le prestazioni del forno, ottimizzando le capacità produttive, incrementando la resa e la qualità del prodotto finale.

GAS

Azoto

L'azoto in forma gassosa viene abitualmente utilizzato per garantire una barriera protettiva alla superficie del metallo migliorandone la qualità ed evitando il rischio di ossidazione.

E' possibile utilizzare Azoto sia nei processi di trafilatura che nei processi di smaltatura dei fili di rame, in sostituzione del vapor acqueo utilizzato come inertizzante.

La sostituzione del vapore acqueo con azoto è stata applicata con successo da diversi anni e permette di ottenere notevoli vantaggi sia economici che ambientali di seguito elencati:

  • Riduzione dei costi di esercizio derivanti dallo spegnimento della caldaia a combustibile (metano, GPL) che sono notevolmente superiori rispetto ai costi dell'azoto.

  • L'impianto di erogazione dell'azoto ha costi di investimento molto bassi ed anche costi di manutenzione quasi nulli, non comparabili ai costi di manutenzione della caldaia.

  • Miglioramento delle condizioni ambientali nel reparto di produzione, in quanto il vapore acqueo in uscita dalle macchine viene scaricato in atmosfera trascinando altre sostanze generate da processo di smaltatura.

  • L'azoto elimina l'effetto della corrosione del vapore acqueo sulle pareti del ricottore, che generalmente è in lega di alluminio.

  • L'utilizzo di azoto permette di ridurre l'energia utilizzata nella fase di ricottura del filo di rame, per effetto della minore dispersione generata dall'azoto rispetto al vapore acqueo, di conseguenza è possibile aumentare la produzione a pari energia consumata, o in alternativa mantenere invariata la produzione diminuendo l'energia consumata.


DOWNLOAD


Azoto.pdf
Azoto SDS.pdf
Azoto Tecnico Puro L.pdf
Azoto Liquido Refrigerato SDS.pdf

vuoi saperne di più sull’argomento?
Metallurgia


© 2015 SAPIO Produzione Idrogeno Ossigeno Srl P.I.v.a: 10803700151