Sapio ha firmato un memorandum insieme al Gruppo Hera e Yara volto a verificare la fattibilità di un progetto per la generazione e l’impiego di idrogeno verde, con l’obiettivo di alimentare la produzione di fertilizzanti di Yara Italia, leader in questo comparto.

L’impianto sperimentale, con una capacità produttiva annua stimata pari a 500 tonnellate di idrogeno verde, utilizzerebbe l’energia rinnovabile prodotta dal termovalorizzatore ferrarese del Gruppo Hera, per produrre idrogeno dall’acqua e alimentare il vicino insediamento industriale di Yara Italia. L’obiettivo, in linea con il Piano Industriale al 2024 della multiutility, è dare nuovo slancio alla promozione delle cosiddette “clean energy”, contribuendo anche – nel caso specifico – alla sostenibilità del settore agricolo, ancora caratterizzato da forti impatti ambientali in termini di consumo delle risorse.

Leggi il comunicato stampa

Possiamo aiutarti?

Help

I cookie aiutano a migliorare l’esperienza del nostro sito web. Continuando la navigazione, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma puoi scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Cookie policy