La liofilizzazione è un processo di essiccazione controllata, a mezzo del quale le sostanze da trattare sono dapprima congelate a basse temperature, poi essiccate. La liofilizzazione si compone di tre fasi: congelamento, sublimazione ed essiccazione dell’umidità residua.

Nella fase di congelamento occorre raggiungere temperature estremamente basse, anche inferiori a -60 °C; quindi l’impiego di azoto liquido e di appositi tunnel criogenici permette di migliorare lo scambio termico tra prodotto e refrigerante, massimizzando l’efficienza del liofilizzatore.

Contatta i nostri tecnici specializzati per approfondire tutte le nostre soluzioni.

GAS E MISCELE

Azoto

Sapio annovera nella propria gamma di prodotti una vasta offerta di gas puri, gas speciali, gas rari (come xenon, neon, krypton), gas per l’elettronica (come silano, HCl, cloro) e gas di reazione (come ammoniaca, anidride solforosa, idrogeno solforato). L’impiego di tali prodotti è destinato a numerosi settori, quali la ricerca, il farmaceutico, il petrolchimico e l’energetico, e consente di migliorare la qualità dei processi di produzione e massimizzare le rese.

Sapio ha messo a punto un sistema integrato di soluzioni che comprende prodotti e servizi altamente personalizzabili, in modo tale da essere conforme a tutte le necessità del settore. Contattaci per entrare in contatto con i nostri esperti e scoprire come possiamo aiutarti

Possiamo aiutarti?

Help

I cookie aiutano a migliorare l’esperienza del nostro sito web. Continuando la navigazione, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma puoi scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Cookie policy